TEMP-COAT 101 per il settore Edilizia e Costruzioni

Il Prodotto

Il Temp-Coat 101 è un ricoprimento cremoso, a base acquea, ecologico, non infiammabile, che si applica su qualsiasi superficie, (ad esclusione del silicone), legno compreso ed è quindi adatto anche all’impiego nel settore edile. La superficie su cui viene applicato, deve essere stabile, asciutta e pulita. Sulle superficie ferrose, non zincate, occorre applicare un primer.

Il prodotto, che non è una vernice, ma un ricoprimento nanotecnologico, costituito al 83% da microsfere di ceramica (in vuoto) e il resto da leganti acrilici, viene applicato in strati da 0,5mm.

Il Temp-Coat 101 può essere applicato su superfici interne o esterne. Quando applicato all’esterno, al sole, elimina per riflesso, la radiazione solare e funziona anche come cappotto. Quando applicato all’interno, respinge, dalla superficie su cui è applicato, il calore interno che andrebbe a riscaldare il muro.

Con 0,5mm di spessore si ottiene lo stesso effetto di 3 cm di isolamento tradizionale. Resiste senza danni, a sollecitazioni per variazioni di temperatura, comprese tra -40°C e +170°C.

È un efficiente isolante perchè il vuoto, compreso quello delle microsfere, è il miglior isolante conosciuto in natura.

Nel settore edile viene utilizzato per le seguenti funzioni:

  • Un solo prodotto, a base acquea, per tutte le superfici senza necessità di primer (escluso quelle ferrose).
  • Isolante termico di bassissimo spessore ad alta efficienza, non infiammabile.
  • Cappotto su edifici senza alterazione sostanziali dei limiti dimensionali.
  • Isolamento di edifici storici.
  • Protezione delle superfici dall’atmosfera marina, con salsedine.
  • Protezione delle superfici dall’inquinamento industriale.
  • Protezione delle superfici ferrose dalla corrosione sotto isolamento.
  • Protezione delle superfici dai raggi solari.
  • Copertura di edifici metallici, bungalow, case estive o mobili.
  • Copertura tetti, anche su guaine bituminose o poliuretaniche già esistenti, solo 0,5mm.
  • Copertura/incappucciamento di amianto.
  • Isolamento di canali di condizionamento e tubazioni di riscaldamento.
  • Isolamento di portoni.
  • Isolamento di cassonetti, protezione di infissi legno.
  • Anti condensa, anti corrosione, anti umidità, sigillante.
  • Leggero, pienamente ecologico, resistente a erosione.
  • Smaltimento senza problemi, senza chimica.
  • Isolante acustico di buona efficienza.
  • Applicabile anche in zone con pericolo di esplosione.
  • Può essere ricoperto da qualsiasi vernice.
  • Qualifica il lavoro del l’applicatore.

Il prodotto viene consegnato in secchi da 19 litri e può essere applicato con pennello, rullo e con la nostra pistola speciale ad aria compressa per piccole superfici, o con sistemi airless per grandi superfici.

Con 1 litro, applicando 0,5 mm di spessore, si coprono 1,5mq di superficie. Con un secchio si possono ricoprire 28mq di superficie, con uno spessore di 0,5mm. Ogni mano successiva deve essere applicata dopo che la prima si è asciugata.

Pur essendo semplice, come per i prodotti altamente tecnologici, l’applicazione deve essere eseguita da professionisti che rispettano le istruzioni di applicazione.

TC 101 è un isolante termico, liquido, applicabile come una vernice, con pennello, rullo, o pistola ad aria compressa per piccole superfici, o da un sistema airless per grandi aree.

TEMP-COAT 101 l'anti-umidità per muri e pareti

L’aria dell’ambiente in cui viviamo è costituita da ossigeno e vapore acqueo. L’acqua è presente nell’aria con particelle microscopiche, invisibili ad occhio nudo. Questo vapore acqueo, o questa umidità, essendo microscopica, ha la capacità di entrare anche nei corpi solidi, se non capaci di inpedirne il passaggio. La quantità di vapore acqueo, o umidità, presente nell’aria, dipende da molteplici fattori, clima, la pioggia, il sole, che sono fattori naturali, o da fattori meccanici, quali creazione di vapore acqueo, traspirazione del corpo, ecc.

Quando le particelle di acqua, presenti nell’aria, incontrano una superficie più fredda dell’aria, tendono ad aggrapparsi a questa superficie, creando il fenomeno della condensazione, ossia la creazione di gocce d’acqua, più o meno grandi e più o meno copiose, in funzione del grado di umidità e della differenza di temperatura (tra la superficie e l’aria).

L’acqua presente nell’aria viene chiamata umidità relativa e viene quantificata in percentuale sul volume dell’aria. Questa umidità varia, in percentuale, in funzione della temperatura dell’aria, in quanto la stessa aria aumenta o diminuisce il suo valore in funzione della temperatura.
Esiste un grafico, il diagramma di Mollier, che illustra il rapporto tra temperatura e umidità contenuta.

Il fenomeno della condensazione avviene solo quando la temperatura della superficie raggiunge un valore, chiamato punto di rugiada. Questo punto di rugiada dipende dalle temperature della superficie, dalla temperatura dell’aria ambiente e dal suo grado di umidità relativa. É il fenomeno che si osserva in una finestra, di inverno, è quello che si vede d’estate quando il condizionatore emette condensa, è quello che si vede d’inverno, in una parete, fredda, che gocciola. Più la umidità è bassa, minore è il rischio di condensa.

Come evitare la formazione di condensa nelle pareti

La condensa, o umidità, nelle pareti si forma per la semplice ragione che la temperatura delle stesse, perchè raffreddate dalla temperatura esterna, o da altri fattori climatici, ha un valore inferiore rispetto a quella della temperatura interna.

Per evitare la formazione di condensa basterebbe eliminare, o ridurre, i fattori che la provocano, cosa non semplice nella normalità di tutti i giorni, in quanto a seconda del caso, tutti potrebbero contribuire al problema:

  • Riscaldare la parete, cosa non sensata.
  • Diminuire il contenuto di umidità dell’aria, deumidificando.
  • Diminuire la differenza tra le due temperature interna e della parete.
  • Evitare che l’aria interna entri in contatto con la superficie della parete.

La soluzione di TEMP-COAT 101, è molto semplice!

TEMP-COAT è un isolante, in forma liquida, che applicato con uno spessore di 1 mm, in 2 strati da 0,5mm, impedisce che la temperatura fredda della superficie del muro, entri in contatto con l’aria ambiente, eliminando il problema della condensa sul muro e tutti i suoi effetti, come le muffe.

Ossia, funziona come un cuscinetto, di materiale isolante, che sostanzialmente riduce la differenza tra le due temperature. Ove si formasse, per condizioni climatiche particolari, comunque la condensa interesserebbe, solo, la superficie dell’isolante.

È come se sul muro venisse applicato un isolante tradizionale di 50-60mm, con una protezione superficiale anti condensa. Non solo, TEMP-COAT101, ha anche il vantaggio che, una volta secco, è impermeabile al vapore acqueo.

L’applicazione di TEMP-COAT101 non necessita di conoscenze o tecniche particolari, anche se le sue istruzioni di applicazione devono essere rigidamente rispettate, può essere applicato internamente o esternamente e può essere riverniciato con qualsiasi altra vernice acrilica.

    Riconosciuti per la consolidata esperienza nel settore, oggi chi siamo? Distributore Ufficiale di due Brand americani: Temp-Coat Brand Products e Current Composites Inc., produttori di Temp-Coat 101, di Silent Running 500 e Silent Running 1000, tipologie di “isolante nanotecnologico”.

    Prodotti altamente innovativi e tecnologici, utilizzati da anni in molteplici settori per la coibentazione: industriale, militare, edile, trasporti, navale e petrolchimico.

    INDIRIZZO

    Via San Benedetto 13, 37019 Peschiera del Garda (VR)

    TELEFONO

    +39 345 6014459

    EMAIL

    info@isolcoat.it